Ormoni

L'influenza degli ormoni sulla nutrizione

Gli ormoni interferiscono nell'efficienza  della nutrizione clinica tramite le variabili  metaboliche e emozionali  implicate.  Gli ormoni sono sostanze prodotte dall'organismo con il compito della comunicazione. Essi rappresentano segnali idonei a modulare una risposta biologica come il metabolismo, l'attività dei tessuti e degli organi nell'organismo.  Gli ormoni sono messaggeri che trasmettono informazioni da un gruppo di cellule verso un altro gruppo di cellule. Gli ormoni sono prodotti da ghiandole endocrine, che li riversano nei liquidi corporei. La nutrizione interferisce con la risposta degli ormoni e la risposta degli ormoni interferisce con la composizione corporea. Esaminare le funzioni e le regolazioni degli ormoni implicati è pertanto rilevante per stabilire quale dieta è favorevole nel singolo paziente.

Leggi tutto: Ormoni  e nutrizione clinica

Leptina : l'influenza degli ormoni sulla nutrizione

La leptina interferisce con altri ormoni nella nutrizione tramite le variabili  metaboliche e emozionali  implicate. La nutrizione non rappresenta la semplice fornitura di un carburante ad un complesso meccanismo che lo consuma per sostenersi. L’alimentazione è una forma di comunicazione tra ambiente e organismo. Essa è modulata pertanto da una rete d’azioni e retroazioni ormonali espressive per tale interazione. Conoscere gli ormoni, le loro funzioni e soprattutto la loro modulazione è essenziale per stabilire quale sequenza nutrizionale è maggiormente indicata per ogni soggetto esaminato.  La leptina è un ormone proteico con un ruolo importante nella regolazione dell'appetito e del metabolismo. La leptina è uno dei principali ormoni prodotti dal tessuto adiposo.

Leggi tutto: Leptina : l' influenza degli ormoni in nutrizione clinica

GH ormone della crescita:  l'influenza sulla nutrizione clinica

Il GH o ormone della crescita interferisce con altri ormoni nella nutrizione tramite le variabili  metaboliche e emozionali  implicate. La nutrizione non rappresenta la semplice fornitura di un carburante ad un complesso meccanismo che lo consuma per sostenersi. L’alimentazione è una forma di comunicazione tra ambiente e organismo. Essa è modulata pertanto da una rete d’azioni e retroazioni ormonali espressive per tale interazione. Conoscere gli ormoni, le loro funzioni e soprattutto la loro modulazione è essenziale per stabilire quale sequenza nutrizionale è maggiormente indicata per ogni soggetto esaminato. La somatotropina STH, nota anche come ormone della crescita in inglese growth hormon GH, è un ormone accumulato e secreto dalle cellule dell’adenoipofisi in modo, in altre parole secondo un ritmo circadiano. La pulsatilità dell’ormone della crescita GH ne determina in modo preponderante la funzione.

Leggi tutto: GH ormone della crescita in nutrizione clinica

Insulina:  l'influenza degli ormoni sulla nutrizione clinica

L' insulina interferisce con altri ormoni nella nutrizione tramite le variabili  metaboliche ed emozionali  implicate. La nutrizione non rappresenta la semplice fornitura di un carburante ad un complesso meccanismo che lo consuma per sostenersi. L’alimentazione è una forma di comunicazione tra ambiente e organismo. Essa è modulata pertanto da una rete d’azioni e retroazioni ormonali espressive per tale interazione. Conoscere gli ormoni, le loro funzioni e soprattutto la loro modulazione è essenziale per stabilire quale sequenza nutrizionale è maggiormente indicata per ogni soggetto esaminato.  L' insulina è un ormone proteico prodotto dalle cellule beta delle isole di Langerhans all'interno del pancreas. È secreta quando il livello del glucosio ematico è alto e possiede la funzione primaria di ridurre la glicemia, mediante l'attivazione di diversi processi metabolici e cellulari.

Leggi tutto: Insulina influenza degli ormoni sulla nutrizione clinica

Grelina:  l'influenza degli ormoni sulla nutrizione clinica

La grelina interferisce con altri ormoni nella nutrizione tramite le variabili  metaboliche ed emozionali  implicate. La nutrizione non rappresenta la semplice fornitura di un carburante ad un complesso meccanismo che lo consuma per sostenersi. L’alimentazione è una forma di comunicazione tra ambiente e organismo. Essa è modulata pertanto da una rete d’azioni e retroazioni ormonali espressive per tale interazione. Conoscere gli ormoni, le loro funzioni e soprattutto la loro modulazione è essenziale per stabilire quale sequenza nutrizionale è maggiormente indicata per ogni soggetto esaminato. La grelina o ghrelina è un ormone prodotto da particolari cellule sul fondo dello stomaco con la funzione di stimolare l'appetito.

Leggi tutto: Grelina:  l'influenza degli ormoni sulla nutrizione clinica

Cerca nel sito!